IMMOBILE PIGNORATO
O A RISCHIO PIGNORAMENTO?

Il pignoramento è una procedura esecutiva che porta alla vendita forzata dell’immobile di proprietà e viene promossa da chi vanta un credito nei confronti del debitore, oggetto del pignoramento. I creditori possono essere svariati e vengono soddisfatti in base al loro grado di privilegio. L’errore più comune è quello di pensare che l’immobile oggetto del pignoramento sia ormai perduto, abbandonando la ricerca di una soluzione del problema. Nulla di più sbagliato, anche perché la messa all’asta dell’immobile non sempre risolve la propria esposizione debitoria.

Perdere un immobile all’asta infatti è sempre la soluzione peggiore. Innanzitutto il bene si svaluta notevolmente, ma soprattutto i creditori cercheranno di soddisfarsi al meglio lasciando l’esecutato, nella maggior parte dei casi, ancora obbligato per il residuo debito.

Solo raramente infatti, il valore immobiliare è sufficiente a sanare i debiti in sede d’asta. In tutti gli altri casi il cliente perderà l’immobile e rimarrà segnalato per la parte restante dei debiti. E’ importante perciò rivolgersi a professionisti qualificati e competenti, ma soprattutto esperti nello specifico campo dei pignoramenti immobiliari. La S.I.BA. è una struttura costituita da un nutrito gruppo di professionisti con diverse specializzazioni, che offre servizi professionali altamente qualificati. Lo staff, composto da esperti in mediazione, agenti immobiliari, consulenti bancari, avvocati, unendo sinergicamente ogni competenza è in grado di gestire con profitto e risolvere ogni problematica legata ai pignoramenti immobiliari. Molto spesso, il singolo professionista, agente immobiliare, avvocato o altro, non ha le complessive competenze che sono necessarie per definire questo tipo di situazioni.

L’intervento della S.I.BA. mira a risolvere totalmente la situazione debitoria. Il punto di forza è quello di fornire un’assistenza e una consulenza globale al cliente, stragiudiziale e legale, per tutto l’iter della pratica.In particolare S.I.BA. , valutata la corretta strategia, procede alla vendita dell’immobile sul libero mercato (se necessario) e contemporaneamente raggiunge accordi con tutti gli eventuali creditori, ottenendo considerevoli riduzioni del debito e garantendo l’estinzione di tutti i debiti, anche se molto superiori al valore immobiliare. Bisogna ricordare che è sempre possibile vendere un immobile, anche se pignorato. Si rimane proprietari finchè il bene non è aggiudicato all’asta. La sola presenza del pignoramento non comporta la perdita di tale diritto. Pertanto è possibile vendere un immobile prima che venga ‘perso’ in asta, a condizione che naturalmente tutti i debiti vengano sanati e la procedura esecutiva estinta.

Proprio qui interviene S.I.BA., rendendo possibile il perfezionamento di tutta l’operazione, anche in presenza di debiti superiori al valore immobiliare. A maggior tutela del cliente, si evidenzia che la S.I.BA. non acquista immobili, né direttamente né indirettamente, ma, lavorando per il cliente esecutato, cercherà di alienarlo al maggior valore possibile. Questo a differenza di altri soggetti che propongono di acquistare l’immobile pignorato, valutandolo il meno possibile, nettamente in contrasto con l’interesse del cliente. Inoltre i suoi servizi in pratica non costano nulla. S.I.BA. sottolinea che non viene richiesta nessun tipo di spesa di istruttoria o qualsiasi altro genere di costo. La massima garanzia al cliente è il fatto che il compenso sarà dovuto solo ed esclusivamente a risultato ottenuto.

Possiamo quindi affermare che S.I.BA. offre davvero la migliore soluzione alle problematiche legate ai pignoramenti immobiliari, tutelando gli interessi degli esecutati ed assistendoli in ogni fase. L’asta si può evitare.